“E’ una gloria per l’uomo stare lontano dalle contese”
proverbi 20:3

Giovedì 12 luglio 2018

Nella vita, molte delle sfide che affrontiamo sono semplicemente distrazioni dal nemico per impedirci di perseguire il nostro destino. Forse qualcuno in ufficio non è così amichevole con te come vorresti. Forse hai un vicino che parcheggia sempre davanti a casa tua e blocca la tua casella di posta. Queste cose possono essere frustranti, ma hanno poco significato quando guardi il quadro generale dell’eternità. Non puoi permettere che le piccole cose causino conflitti nella tua vita.

Nelle Scritture, poco prima che Davide combattesse contro il gigante Golia, suo fratello Eliab cercò di affrontarlo. Ma Davide sapeva che discutere con Eliab non valeva nemmeno il suo tempo e la sua forza. Sapeva che la sua vera battaglia era con Golia e non voleva essere distratto. Semplicemente “si è voltato” da Eliab e ha continuato a concentrarsi su ciò che è stato chiamato a fare.

Seguiamo l’esempio di Davide e osserviamo ciò che è più importante nella vita. Invece di essere portati via dalle frustrazioni, concentriamoci sul quadro generale. Sapere quando abbandonare le contese e ricevere il marchio d’onore che il Signore ha per te!

Una Benedizione per oggi:
“Padre Dio, grazie per la tua benedizione di vittoria nella mia vita. Dammi la saggezza e il coraggio di cui ho bisogno per andarmene dalle contese, così posso concentrarmi sul destino che Hai preparato per me. Ti amo e Ti benedico oggi e sempre nel nome di Gesù. Amen.”

Categorie: Spiritualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 × 29 =


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: